DOMENICA 18 AGOSTO 2019
L'iniziativa

Notte agli scavi: Pompei, la città della vita e dei piaceri

Il parco archeologico apre i suoi siti per visite serali tutti i venerdì ed i sabato di settembre a soli 2 euro

di Dina De Gregorio
 Notte agli scavi: Pompei, la città della vita e dei piaceri

Con il concept riassunto nella frase “Pompeii Tempus Vita”, la città antica partecipa al progetto di valorizzazione del MIBACT 2017 creando due itinerari compresi tra la Porta Marina ed il quartiere dei teatri, offrendo un’immagine della vita di Pompei  che riprende a scorrere, dopo un sonno millenario, proprio in occasione della visita. Un’atmosfera quasi magica, di luoghi che emanano un fascino permeato di storia e cultura, avvolge i due percorsi durante i quali è possibile ammirare intere collezioni museali, assistere a proiezioni e filmati, apprezzare mostre ed esposizioni, seduti  sui gradoni del Teatro Grande. 
I corridoi sottostanti le antiche gradinate di Piazza Anfiteatro, un tempo utilizzati per il passaggio dei famosi gladiatori, ospitano temporaneamente per queste notti “Live at Pompeii, Underground” , l’esposizione fotografica ed i filmati del mitico concerto a porte chiuse che i Pink Floyd tennero nell’ottobre del  1971 proprio nell’Anfiteatro.  Come pubblico? Solo l’equipe del film, uno dei migliori musicali di tutti i tempi: “Fu la combinazione perfetta di musica, scavi archeologici e vento”.
I versi dannunziani, Baudelaire e Nazim Hikmet sono scelti,poi, per accogliere i visitatori alla Palestra Grande, dove una mostra, allestita nel porticato, racconta del contatto tra Pompei ed il mondo greco, la fondazione di Neapolis e della località Moregine, nella piana del Sarno. 
La suggestiva visita continua passeggiando tra le strutture della Villa Imperiale, dove una voce narrante racconta la bellezza del mare ed i piaceri che la città poteva offrire. Infine le commedie di Petronio,  trasportano lo spettatore in un mondo di maschere,lacrime e risate, con una impressionante kermesse di colori, musica e forme.

18-09-2017 12:17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO