MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019
Calcio

Sarri dopo la sconfitta a Torino pensa al Villarreal: "Saremo cattivi per riprendere a vincere"

L'allenatore del Napoli torna sul ko contro la Juventus e rilancia

di redazione
 Sarri dopo la sconfitta a Torino pensa al Villarreal:
"Dopo Torino l'unica cosa che è cambiata è che dopo molte gare non abbiamo fatto punti. Usciamo consapevoli di potercela giocare su ogni campo e contro chiunque e dobbiamo trasformare quest'aspetto in punti". Lo ha detto l'allenatore del Napoli Sarri tornando sul ko contro la Juventus.
Sarri ha spiegato che domani contro il Villarreal il Napoli cercherà di fare il suo gioco, come sempre. "Se facciamo un altro tipo di partita - ha detto - è perché gli avversari ci hanno costretto a non fare il nostro gioco. La discriminante è la velocità con cui giochiamo il nostro calcio: nelle ultime due partite ne abbiamo persa un po', ma se riusciamo a muovere la palla con velocità possiamo fare risultato contro chiunque e dovunque". Sarri ha chiuso la conferenza stampa precisando che "la riunione del dopo-Juventus con la squadra è durata non più di 7-8 minuti".
17-02-2016 19:41:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO