LUNEDÌ 23 SETTEMBRE 2019
Il fatto

A Castellammare caos traffico per i lavori al ponte del San Marco, niente stop per inizio dicembre

Il sindaco Cimmino aveva scritto al Prefetto, ma nessun incontro è stato ancora convocato

di redazione
A Castellammare caos traffico per i lavori al ponte del San Marco, niente stop per inizio dicembre

"Fermate quei lavori, il rischio è il caos". Una richiesta caduta nel vuoto. Non è arrivata nessuna risposta alla lettera firmata dal sindaco Cimmino che chiedeva lo stop dell'opera di manutenzione al viadotto del San Marco a Castellammare. Indirizzata alla Prefettura di Napoli e all'Anas proponeva che i lavori si interrompessero dal primo dicembre. Ma, a poche ore dall'inizio del periodo più nero sul fronte del traffico per le festività di Natale, dell'incontro proposto dall'amministrazione di centrodestra non si conosce neanche la data. La Prefettura ha girato il problema all'Anas che per il momento è ferma. La richiesta del comune di Castellammare era di fermare i lavori di manutenzione al ponte del San Marco durante il mese di dicembre e fino alla fine delle vacanze natalizie. A gennaio poi aveva spiegato il sindaco: "Si potrà chiudere il tratto di notte e di giorno, senza ulteriore ritardi". E' come se la foto, a questo punto, fosse già in archivio. File chilometri e ingorghi, conseguenza annunciata di quanto accadrà a dicembre sul raccordo autostradale per entrare a Castellammare. I lavori, infatti, determinano la chiusura completa di un tratto di Statale Sorrentina di notte e nella direzione da Sorrento a Napoli di giorno. Quanto basta per produrre nell'orario di punta code anche di ore per entrare a Castellammare. Per Cimmino il piano individuato in Prefettura non reggerà al traffico già intenso del periodo natalizio. Inviata la richiesta all'Anas, che intende invece procedere fino al 21 dicembre, si attende ancora la risposta a Palazzo Farnese. Sul caso si sono espressi più volte anche i sindaci della penisola sorrentina. Tanto più che la data del 21 dicembre non è quella della consegna dell'opera. Di rinvio in rinvio si prevede che i lavori sulla Statale sorrentina proseguiranno fino in primavera. Intanto dai prossimi giorni avrà inizio il periodo più difficile per pendolari e turisti diretti tra Castellammare e Sorrento. 

30-11-2018 19:08:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO