GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019
L'evento

A Castellammare festa per i 35 anni del Maracanà, Antonio e Patrizia: "Un traguardo a cui hanno partecipato in tanti"

Centinaia gli ospiti tra artisti, politici e amici di sempre: "Qui ci siamo innamorati, non potevamo mancare"

di redazione
A Castellammare festa per i 35 anni del Maracanà, Antonio e Patrizia:

“Qui ci siamo conosciuti e innamorati, qui abbiamo portato la nostra bimba la prima volta quando aveva pochi mesi”. E’ una delle tante storie che si intrecciano con quella lunga 35 anni del Maracanà. La seconda casa di tanti stabiesi che ieri ha festeggiato, insieme a centinaia di amici, un compleanno speciale. “Cerchiamo di fare stare bene le persone, beverage e food terapy” spiega Antonio Maturo patron di un locale, con la moglie Patrizia Cirillo, provando a svelare la formula del successo. A chi comincia Antonio consiglia: “Umiltà e sapere ascoltare gli altri. Io non ho mai smesso di documentarmi sulle novità nel mio settore. Trentacinque anni sono il segno che ci proviamo con costanza, cercando di offrire sempre il meglio”. La simpatia di Antonio e il sorriso di Patrizia sono gli ingredienti che hanno reso il pub di via Bonito tappa obbligata per generazioni di stabiesi. E a ricordarlo è Antonio: “Dietro questo successo c’è soprattutto Patrizia”. E’ stata lei a disegnare un nuovo logo per guardare al futuro: “Il Maracanà è un sogno che si consolida nel tempo, grazie all’aiuto di tutti. E’ bello vederci insieme per festeggiare i 35 anni. E’ una sinergia”. Nel logo disegnato da Patrizia il rapporto con il territorio: il Castello, il Faito, le Terme e naturalmente il mare. “Perché noi siamo cresciuti e continueremo ad andare avanti grazie alla collaborazione di tanti, a cominciare del nostro staff” ricorda Patrizia. E in tanti hanno voluto esserci per brindare con la birra e augurare lunga vita al Maracanà. Brindisi e sorrisi per i clienti che ricordano i primi anni del pub, rappresentanti delle istituzioni come l’assessore Gianpaolo Scafarto e il capogruppo consiliare Andrea di Martino e naturalmente gli artisti che non hanno voluto mancare all’evento. Tra i tanti volti Peppe Croce, Christian Apadula, Nick Cavaliere e Peppe Apice. Tantissimi anche i messaggi arrivati sulla pagina Fb del Maracanà grazie alla diretta curata da Sos Stabia fino al momento della torta con il brindisi di rito. Tanti auguri Maracanà per i primi 35 anni.

25-09-2018 11:46:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO