MERCOLEDÌ 21 AGOSTO 2019
La tragedia

A piedi sull'autostrada, travolto da un'auto in corsa: indagato ragazzo di Castellammare

La vittima Michele di Giovanni, di Recale, investito tra Torre Annunziata e Castellammare

di redazione
A piedi sull'autostrada, travolto da un'auto in corsa: indagato ragazzo di Castellammare

Camminva a piedi di notte sull'autostrada. Travolto da un'auto che arrivava per Michele di Giovanni non c'è stato niente da fare. La procura di Napoli ha aperto un'inchiesta sull'incidente avvenuto tra Torre Annunziata e Casteamminando, nella notte tra domenica e lunedì. L'uomo, di 42 anni originario di Regale, era diretto a Salerno. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo stava camminando a piedi lungo la corsia di sorpasso in direzione Salerno. L'auto non è riuscita ad evitarlo, investendolo in pieno e trascinandolo per diversi metri. Indagato un ragazzo di 23 anni di Castellammare. Sul posto sono giunti i sanitari della Misericordia che si sono resi conto immediatamente che la situazione era gravissima. Inutile la corsa al Cardarelli di Napoli. L'uomo è stato dichiarato morto nell'ospedale napoletano ma le sue condizioni erano disperate già durante il trasporto in autostrada. L'uomo era originario della provincia di Caserta e non è ancora chiaro perché camminasse in piena carreggiata. Le indagini sono affidate agli uomini della polizia stradale di Angri. Gli inquirenti sono al lavoro per accertare come mai la vittima sia scesa dall'auto. Probabilmente alla ricerca di soccorsi per un problema con l'auto.

25-09-2018 08:59:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO