MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019
Il fatto

A Portici incastrati due pusher, nascondevano droga e soldi

A.M. arrestato e condannato ad un anno e quattro mesi

di redazione
A Portici incastrati due pusher, nascondevano droga e soldi

Incastrati due pusher a Portici. Ieri sera gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Portici-Ercolano hanno arrestato A.M., napoletano, 24enne, perché responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in concorso con M.C., denunciato in stato di libertà. I poliziotti dopo un’accurata attività di indagine in via San Cristoforo di Portici, dove era stata allestita una fiorente attività di spaccio, hanno notato due giovani arrivare a forte velocità, a bordo di un motociclo Honda sh300 e dopo poco, il passeggero scendere in modo repentino e a passo spedito raggiungere l’abitazione al piano terra, all’interno di uno stabile. I due giovani sono stati subito bloccati e da un controllo, nascosti all’interno dei pantaloni di A.M., sono stati trovati 3 panetti di hascisc, dal peso totale di 324,37 grammi e 4 banconote da 5 euro. Inoltre da un successivo controllo presso l’abitazione di proprietà di A.M., è stato trovato un bilancino elettronico. A.M. è stato arrestato e questa mattina giudicato con rito per direttissima alla pena sospesa di 1 anno e 4 mesi.

14-08-2018 17:32:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO