LUNEDÌ 17 GIUGNO 2019
Il fatto

A Sanremo irrompono gli animalisti e la protesta: "Non uccidete chi non ha voce"

Le iene vegane con cartelli e sit in

di Annalibera Di Martino
A Sanremo irrompono gli animalisti e la protesta:
“Siamo al Festival per dar voce a chi non ha voce”. Protesta contro l’uccisione degli animali a Sanremo. A qualche ora dalla finalissima della 69esima edizione sul corso principale di Sanremo, proprio a pochi metri dall’Ariston, dinanzi alla statua del presentatore storico della kermesse Mike Bongiorno, compaiono una serie di attiviste animaliste dell’associazione Iene Vegane per protestare contro l’uccisione di animali. A cavalcare l’onda mediatica di Sanremo anche la congregazione che con cartelli contenenti i nomi degli artisti che hanno sposato la causa del veganesimo parlano di violenza sugli animali. Attenzione e stupore tra i passanti. Una nota di protesta tra le note e le feste che inondano in queste ore tutta la città.
09-02-2019 22:27:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO