LUNEDÌ 26 AGOSTO 2019
L'inchiesta

Appiccano il fuoco al nuovo locale dello chef Cristian Torsiello, s'indaga sull'incendio doloso

Stella Michelin dall'anno scorso, avrebbe dovuto inaugurare domani sera

di redazione
Appiccano il fuoco al nuovo locale dello chef Cristian Torsiello, s'indaga sull'incendio doloso

E’ tra i cuochi emergenti, da poco premiato con una stella Michelin.  Avrebbe dovuto tagliare il nastro domani sera per cominciare la sua nuova avventura. Ma sconosciuti, con un atto intimidatorio, sono riuscita a impedirglielo. Con una tanica di benzina ignoti hanno dato fuoco alla nuova trattoria dello chef Cristian Torsiello. Un atto per impedire l’inaugurazione su cui ora indagano i carabinieri. Potrebbe esserci una richiesta estorsiva dietro alle fiamme o un gesto di minaccia su cui dovranno fare luce gli inquirenti. I locali sono andati distrutti questa notte. L’origine del fuoco è sicuramente dolosa. Da una prima ricognizione fatta sul luogo del rogo, è stato usato carburante per alimentare le fiamme. Inoltre, i malviventi sono entrati forzando una finestra. Chiara la matrice delinquenziale che ha voluto stroncare sul nascere la nuova attività del rinomato chef, titolare dell’Osteria Arbustico. premiato l’anno scorso con la stella Michelin. Sul posto sono presenti i carabinieri della compagnia di Eboli, diretta dal capitano Alessandro
Cisternino, e i vigili del fuoco del distaccamento di Eboli. A dare l’allarme stanotte sono stati proprio i fratelli Torsiello Cristian e Thomas. La nuova trattoria che ha rilevato una precedente attività, doveva essere inaugurata domani sera.

12-07-2016 16:22:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO