MERCOLEDÌ 20 MARZO 2019
Il fatto

Arsenale a Rovigliano, trovato anche un fucile delle truppe d'assalto israeliane

Arrestato pregiudicato di Torre Annunziata, le armi nascoste in una officina

di redazione

Armi nascoste a Rovigliano tra Castellammare e Torre Annunziata. A scoprire l'arsenale è stata la Guardia di Finanza. Scattato il sequesto del tesoretto di armi custodito in un'officina per la lavorazione del ferro e dei metalli. Trovate sette pistole, un fucile, un silenziatore e seicento munizioni di vario calibro. C'era tra le armi persino un fucile in dotazione delle truppe d'assalto israeliane. A custodirle un pregiudicato di Torre Annunziata con precedenti per rapina e spaccio di droga. Gli investigatori hanno trovato l'arsenale nascosto all'interno di una bombola metallica, poi saldata e riverniciata per non fare scoprire che era stata usata come cassaforte clandestina. Aperta un'inchiesta dalla Procura di Torre Annunziata per capire da dove arrivino le armi e a quale clan appartengano. Il pregiudicato, intanto, è stato portato in carcere a Poggioreale. 

09-01-2019 11:34:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO