DOMENICA 16 GIUGNO 2019
Castellammare

Aveva rubato un'auto a Portici, fugge alla vista della Polizia: arrestato pluripregiudicato

L'uomo sorpreso nei pressi di una scuola, la vettura restituita al proprietario

di redazione
Aveva rubato un'auto a Portici, fugge alla vista della Polizia: arrestato pluripregiudicato

Ha rubato un auto a Portici, poi era arrivato fino a Castellammare perché forze aveva appuntamento con chi avrebbe dovuto rivenderla. E’ stato sorpreso vicino al Liceo Scientifico, Renato Tassaro, pluripregiudicato di 45 anni di Cercola. Sorpreso dagli agenti del Commissariato polizia stabiese proprio alla guida dell’auto da poco rubata nel comune del vesuviano. I poliziotti di pattuglia vicino al Liceo, nell’ambito dei normali servizi di controllo particolarmente intensificati nei pressi degli istituti scolastici, hanno notato l’uomo che era a bordo di un’autovettura Renault Capture, in Traversa Tavernola. Alla vista della Polizia, il quarantacinquenne ha parcheggiato l’auto e, senza alcun motivo apparente, si allontanava di corsa tentando di fuggere. Un comportamento che ha fatto scattare l’allarme. Gli agenti, insospettiti di tale atteggiamento, infatti imponevano l’alt Polizia che non sortiva l’effetto sperato. Un poliziotto ha, quindi, inseguito a piedi per un centinaio di metri Tassaro, bloccandolo con non poche difficoltà. L’auto sulla quale viaggiava il 45enne, è risultata rubata, poco prima, nel Comune di Portici. I poliziotti hanno restituito l’auto al legittimo proprietario, conducendo il 45enne, sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per il reato di ricettazione, in carcere a Poggioreale.

13-09-2016 16:43:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO