GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019
Clamoroso

Calcio: caos campionati dopo la sentenza del Tar sui ripescaggi

Riunione urgente convocata alla FIGC, la Ternana intanto chiede di non giocare questa sera la gara di LegaPro

di redazione
Calcio: caos campionati dopo la sentenza del Tar sui ripescaggi

La situazione è paradossale dopo la decisione del Tar del Lazio di accogliere il ricorso della Ternana, per il mondo del pallone, una scelta che potrebbe generare un effetto domino senza precedenti nel mondo del pallone oramai privo di qualsiasi credibilità.
Ecco perchè il  neo presidente Gabriele Gravina ha riunito  d'urgenza nella sede di via Allegri il pool di avvocati della Figc, allo studio la soluzione per uscire dall'empasse che si è venuta a creare dopo la decisione di oggi del Tar secondo cui "deve essere riesaminata dagli organismi sportivi competenti la posizione del Novara Calcio, della Pro Vercelli 1892, della Ternana e del Siena accogliendo la domanda di sospensione di tutti i provvedimenti impugnati, con conseguente obbligo, per le autorità competenti, di riesaminare gli stessi, sulla base della corretta applicazione del quadro normativo di riferimento".
Intanto la LegaPo sulla base della decisione del Tar del Lazio che ha accolto i ricorsi di Ternana, Pro Vercelli, Novara e Siena in merito ai ripescaggi nel campionato di Serie B 2018/2019 ha ufficialmente rinviato le quattro partite di recupero in programma oggi che avrebbero visti impegnati proprio i quattro club sopracitati.

24-10-2018 16:00:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO