GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019
Il fatto

Case abusive a Castellammare, denunciati i due proprietari e sequestrato il cantiere

Operazione dei vigili urbani a via Schito a pochi giorni da un'altro blitz vicino al cimitero

di redazione
Case abusive a Castellammare, denunciati i due proprietari e sequestrato il cantiere

Case abusive in periferia. Denunciati i due proprietari e sequestrata l'area a via Schito. Abusivismo edilizio, sigilli a un’area di circa 650mq a Castellammare. L’operazione della Polizia Edilizia segue di qualche giorno quella eseguita in via Napoli dove pure scattarono sigilli e denunce per costruzioni abusive a due passi dal cimitero. Questa volta ad essere posto sotto vincolo giudiziario è un fabbricato in corso di realizzazione alla periferia nord della città che aveva ricevuto autorizzazoni in relazione alla destinazione industriale.
La costruzione, infatti, avrebbe dovuto ospitare attività produttive o uffici, invece la Polizia Municipale ha scoperto che si trattava di unità abitative civili.
Gli uomini della Polizia Edilizia hanno provveduto a deferire alla Autorità Giudiziaria i due proprietari dell'area, M.N. e G.D.S., e a sequestrare l’area.

 

02-01-2018 16:54:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO