MERCOLEDÌ 20 MARZO 2019
Il fatto

Castellammare, baby gang in Villa comunale: nuovo raid

Vittime ragazzini di appena dieci anni

di redazione
Baby gang di nuovo in azione in villa comunale. Questa volta ad avere la peggio un gruppo di ragazzini poco sopra i dieci anni. Un tranquillo venerdì pomeriggio a giocare a pallone in villa comunale si trasforma in un incubo per alcuni adolescenti che avevano scelto di passare un freddo ma soleggiato venerdì per giocare a pallone in villa. Mentre si divertivano spensieratamente venivano accerchiati da un gruppo di ragazzi più grandi che intima a tutti di andare via. Quella zona è loro e non devono dare fastidio. Poco è bastato per far scappare i ragazzini che, impauriti, hanno chiamato i rispettivi genitori raccontando l'accaduto, in lacrime naturalmente. Fortunatamente l'aggressione è stata solo verbale e questa volta non sono volati calci e schiaffi come spesso accade nei pressi della cassarmonica. L'ultimo episodio segnalato risale a sabato scorso quando un gruppo di ragazzi , sempre per futili motivi, ha cominciato a darsele di Santa ragione. Purtroppo non è il primo episodio e non sarà neanche l'ultimo, tutto rimane come prima.
11-01-2019 20:41:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO