DOMENICA 17 FEBBRAIO 2019
L'iniziativa

Castellammare, notte dell'Immacolata con Enzo Avitabile e i falò sull'arenile

Si apre, questa sera, il cartellone degli eventi del comune

di redazione
Enzo Avitabile in concerto e gli arcieri per accendere i falò sull'arenile per la notte più lunga di Castellammare. La Festa dell’Immacolata apre stasera “Natale a Stabia”, il cartellone degli eventi natalizi del Comune di Castellammare di Stabia. La tradizione delle voci votive e dei falò si rinnova in occasione di un evento che si articolerà in quattro fasi. Alle ore 20 dalla Concattedrale partirà la processione con le autorità civili e religiose, mentre alle ore 21 in villa comunale andrà in scena una rappresentazione teatrale che rievocherà la leggenda del naufragio da cui ha tratto origine la tradizione stabiese dell’Immacolata. Lo spettacolo è affidato alla regia di Ernesto Lama, alla drammaturgia di Francesco Rivieccio e alla qualità degli attori Marina Bruno, Gennaro Ciotola, Elisabetta D’Acunzo, Laura Tramontano, Francesco Rivieccio, Ivano Schiavi e Antonio Speranza. A curare i suoni saranno Pasquale Benincasa, Emiliano Berti, Patrizio Catalano, Gaetano Maria Palumbo e Aniello Palomba, al quale è affidata anche la direzione musicale. Ci sarà inoltre la partecipazione del Centro Professionale Artedanza, con la coreografia di Demis Autelliano. A seguire, andrà in scena il concerto di Enzo Avitabile, noto sassofonista e cantautore italiano che vanta collaborazioni di grande rilievo internazionale e che, a partire dalle ore 22, intratterrà i cittadini fino alle ore 24, quando la Compagnia Arcieri di Real Valle scaglierà le frecce infuocate che accenderanno i falò sull’arenile e riscalderanno la notte a Castellammare di Stabia, chiudendo all’insegna della tradizione l’evento più sentito nella cultura popolare stabiese.
07-12-2018 11:56:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO