MARTEDÌ 21 MAGGIO 2019
Castellammare

Castellammare risponde all'appello, in tanti nelle Antiche Terme per l'Amatriciana solidale

Ieri sul palco tanti artisti da Sebastiano Somma a Piero Pepe e stasera si replica

di redazione

La voce calda di Anna Spagnulo, la bravura di Piero Pepe e l'impegno di tanti giovani artisti. Sul palco sale a sorpresa anche Sebastiano Somma. Insomma si respira aria di buono all'iniziativa voluta fortemente da associazioni e parrocchie stabiesi per le popolazioni colpite dal terremoto. In tanti si sono cimentati in un'organizzazione che ha richiesto impegno e fatica. E stasera si replica. Dopo il soddisfacente incasso di ieri, i promotori da Lidia Vicinanza con i soci di PerCastellammare, a Rosario Savarese sperano di superarsi nella gara di solidarietà. Ma l'elenco di chi ha collaborato è lungo, molti i volontari giovanissimi, e poi la Protezione Civile e i Vigili urbani, in prima fila affinchè l'evento funzionasse senza intralci. Stupenda di sera la location delle Antiche Terme con la sue atmosfere rubate al passato. Del resto varebbe la pena di sostenere con dieci euro le popolazioni colpite dal sisma anche solo per dimostrare che come dice Lidia Vicinanza: "Castellammare ha un cuore che batte forte". E che per il momento ha risposto all'appello di un gruppo di volontari alla loro prima volta con una due giorni di evento. Amatriciana solidale stasera replica, sul palco saliranno altri artisti che hanno aderito da Marina Bruno a Christian Izzo. Un lungo elenco, mentre si assaggia l'amatriciana proposta per la serata. Ieri sul palco anche la testimonianza del motociclista Ugo Filosa che ad Amatrice è arrivato a poche ore dal terremoto per portare acqua e medicinali lì dove i soccorsi non riuscivano ad arrivare. Con 10 euro (per gli adulti) e 5 euro (per i bambini fino ai12 anni ) si potrà trascorrere una serata dalle 18 alle 24 assaggiando un piatto di Amatriciana e ascoltando musica dal vivo. “Siamo partiti dall’idea – dichiara Lidia Vicinanza dell’associazione Per Castellammare – che nessuno si salva da solo. Il cuore di Castellammare ha dimostrato, sin dalle prime ore del terribile terremoto che ha distrutto Amatrice ed altri comuni del centro Italia, di battere forte e di essere sensibile ad iniziative solidali. Insieme a decine di associazioni stabiesi, alle parrocchie ed anche a comuni cittadini abbiamo organizzato una due giorni di eventi e spettacoli. Gli artisti che si esibiranno lo faranno gratuitamente e di questo dobbiamo essere fieri”. Ecco l'elenco di tutti i partecipanti tra ieri e stasera: Piero Pepe, Enrico Vicinanza, Denoising, Labor Art di Imma Cuomo, Marina Bruno e Giuseppe Di Capua, Salvatore Torregrossa e Giuseppe Rapicano, Elio Scarica, Anna Spagnuolo, Gigi Longobardi, Franco Cecere, Mousikè,  Ass. Achille Basile – Le ali della lettura, Gaetano Palumbo, Giuseppe De Rosa, Gae Maria Palumbo, Take the 4tet, Rosalba Spagnuolo e Francesco Cesarano, Cristian Izzo, Gli Alleria, Cat Girace, Lello Radice, Ondina Sannino, CAT, Enzo Esposito, Michele Di Martino, Alfredo Di Martino, Ass. Aliante, Simona Alfano flamenco,  Sebastiano Somma, Gruppo “L’oro di Napoli” di Raffaele De Rosa, Ugo Filosa Motociclista.

 

25-09-2016 12:45:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO