SABATO 25 MAGGIO 2019
il corso

Cibo e informazione, corso al Consorzio mozzarella di bufala

La giornata promossa dall'Ordine dei Giornalisti della Campania

di redazione

Cibo e informazione, la sfida della qualità è il titolo del corso di formazione promosso dall'Ordine dei Giornalisti della Campania con il Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop.
L'incontro si terrà il 12 marzo (ore 9.30) nella sede del Consorzio, all'interno delle Reali Cavallerizze della Reggia di Caserta, e rientra nel programma di formazione dei giornalisti per il triennio 2017-2019.
Quanto è decisiva la corretta informazione, in particolare nel racconto del food?
Quale futuro attende il giornalismo enogastronomico nell'era dei social?
Come creare un'adeguata cultura del cibo per chi è chiamato a scriverne?

Sono questi i principali interrogativi intorno a cui ruoterà la giornata che avrà come relatori Ottavio Lucarelli,
presidente dell'Ordine dei Giornalisti della Campania, Pier Maria Saccani, direttore Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop, Denis Pantini, direttore Area Agricoltura e Industria Alimentare di Nomisma; Vincenzo Carrozzino, del ministero delle Politiche agricole, Massimiliano Borgia, direttore del Festival del Giornalismo Alimentare, che si è appena concluso a Torino.
Qualità è la parola che meglio descrive l'impegno e gli obiettivi del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop in questo nuovo anno, commenta il direttore del Consorzio di Tutela Saccani, oggi abbiamo un pubblico di consumatori sempre più partecipe e preparato - aggiunge - I cittadini chiedono da un lato un'informazione alimentare di qualità e dall'altro invocano prodotti di qualità.
È questa la sfida che sta sotto i riflettori e coinvolge tutti, pertanto, una giornata di lavoro su questo tema è molto significativa e ringraziamo l'Ordine dei Giornalisti per averla organizzata nella nostra sede, che vuole essere sempre più luogo di confronto e di cultura".

 

07-03-2019 11:33:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO