DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019
web e gioco

Come identificare i casinò online più sicuri

Giochi Autorizzati e non: facciamo chiarezza

di redazione
Come identificare i casinò online più sicuri

Che si tratti di divertimenti tipici dei casinò o di scommesse sportive, il ricorso a piattaforme di gioco online è una realtà sempre più diffusa tra i giocatori. È sufficiente aprire un motore di ricerca e digitare “casinò online” o “scommesse” per trovarsi di fronte a un elenco infinito di portali che offrono questa tipologia di passatempi.

Un aspetto fondamentale, tuttavia, è quello di iscriversi e aprire un conto di gioco (operazione per cui è necessario inserire i propri dati anagrafici e riferimenti bancari) esclusivamente su siti legali regolarmente autorizzati dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli come ad esempio il casinò LeoVegas.

Di seguito elencheremo una serie di regole imprescindibili per evitare di finire sui portali sbagliati e giocare sempre in assoluta sicurezza.

Come detto in precedenza, quando si sceglie di giocare online è bene farlo soltanto su casinò legali. Sono definiti legali quei casinò in possesso di una licenza per operare in Italia, rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Gli elementi che rendono riconoscibile se un casinò è in possesso di una regolare concessione sono il logo ADM sulla homepage, e il numero della licenza.

Un altro aspetto strettamente collegato a quello precedente è assicurarsi che il sito sul quale stiamo giocando sia autorizzato dal nostro Paese: molti tra i più rinomati casinò europei non dispongono ancora della licenza italiana, per cui il fatto che siano legali in altre nazioni dell’UE, non basta. In questi casi è bene stare alla larga poiché questi portali non forniscono garanzie.

A rassicurarvi sulla bontà di un portale concorre anche un fattore come la conferma dell’iscrizione con carta di identità. Si tratta di una garanzia di sicurezza che nella maggior parte dei casi certifica come il portale operi secondo le normative vigenti e si preoccupi di verificare con dovizia di particolari l’identità del giocatore. Il consiglio è di diffidare di quei casinò online che non richiedono questa operazione.

I casinò online con licenza dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sono a favore del gioco responsabile. Essi impongono di scegliere un tetto massimo per i propri depositi che può essere mensile o settimanale e che in tal modo rappresenta una sorta di autoregolamentazione del giocatore.

Tutti i casinò online sicuri per gli scambi di dati e informazioni si avvalgono di connessioni criptate e sistemi di sicurezza detti SSL. Questi protocolli di sicurezza sono utili per evitare furti di dati e intromissioni di terze parti nelle comunicazioni tra utenti e casinò.

Fare attenzione ai metodi di pagamento e prelievo: ogni casinò online che si rispetti consente la possibilità di scegliere tra diversi metodi di deposito e di prelievo. In presenza di varietà di opzioni è sempre bene prediligere quelle in cui non si comunicano direttamente i dati del proprio conto in banca. In tal senso rappresentano una sicurezza in più i cosiddetti e-wallet, oppure le carte prepagate. Con questi metodi si riducono di molto i rischi di brutte sorprese.

Alcuni casinò sono dotati di sistemi di elaborazione e monitoraggio delle giocate che possono evidenziare comportamenti di gioco anomali, segnalando il rischio di ludopatia. Su questi portali i giocatori che manifestano problemi del genere possono anche essere bloccati dal sistema.

Quando si gioca ad un casinò online sicuro un requisito fondamentale è comprenderne ogni aspetto. I casinò online legali che operano in trasparenza offrono sempre un servizio di assistenza dedicato ai consumatori in Italiano oltre a rendere termini e condizioni accessibili e facilmente comprensibili da tutti.

Un ultimo consiglio è quello di controllare la reputazione di un casinò online su internet oppure di cercare il casinò prescelto nella lista dei casinò online sicuri pubblicata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sul proprio sito ufficiale.

13-12-2018 10:03:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO