DOMENICA 21 LUGLIO 2019
Castellammare

Concerto di Natale alla Di Capua, prove di pace a scuola: ospiti un Imam e una rappresentante della comunità ebraica

Appuntamento al 20 dicembre con gli alunni della scuola, tra gli invitati don Catello Malafronte

di redazione
Concerto di Natale alla Di Capua, prove di pace a scuola: ospiti un Imam e una rappresentante della comunità ebraica

La musica come unione di popoli e religioni. Un concerto di Natale speciale organizzato dalla scuola di Capua con protagonisti un Imam e la rappresentante della comunità ebraica: l'uno vicino all'altro. Gli alunni più piccoli e i più grandi suoneranno come ogni anno, mantendo alta la tradizione di un istituto che da anni sforna musicisti pronti alla prova del pubblico. Ma quest'anno la scuola prova a fare di più, aprendosi al dialogo tra le religioni e alla pace. A dimostrare che insieme si può stare, senza farsi la guerra, saranno gli ospiti invitati per l'appuntamento speciale del 20 dicembre che si svolgerà nel teatro della parrocchia di Sant'Antonio. Con le famiglie e gli insegnanti dei piccoli musicisti anche quattro relatori a cui toccherà spiegare quello che unisce tutte le religioni del mondo. Ospite che potrà fare gli onori di casa, don Catello Malafronte, parroco della Chiesa che ospiterà l'evento. Con lui Miriam Rebhun vicepresidente della comunità ebraica, l'Imam Massimo Cozzolino a cui toccherà il compito di parlare del credo dei mussulmani e Diana Pezza Borrelli per i Focolarini. Un evento speciale il cui sipario si alzerà tra pochissimi giorni. 

12-12-2017 19:46:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO