DOMENICA 23 SETTEMBRE 2018
Il Napoli

De Laurentiis e Ancelotti a Capri, la nuova coppia prepara le mosse sul mercato

Il presidente e il mister provano a convincere Angel Di Maria ad indossare la maglia azzurra

di redazione
Il presidente e il mister a Capri per discutere del Napoli e studiare le mosse del mercato in vista del prossimo Campionato. In attesa di cominciare concretamente la sua nuova avventura alla guida del Napoli, Carlo Ancelotti si concede qualche giorno di relax. L'allenatore è sbarcato oggi con la famiglia a Capri dove, in serata, è stato raggiunto da Aurelio De Laurentiis.
Sarà dunque un week end di svago ma anche di lavoro per la nuova coppia che è alla guida del Napoli. Il presidente e il tecnico di Reggiolo avranno infatti occasione per fare il punto della situazione sul mercato e per definire anche alcuni dettagli della fase di preparazione precampionato della squadra.
Forse De Laurentiis e Ancelotti metteranno anche a punto la strategia per tentare di convincere Angel Di Maria, il centrocampista argentino del PSG, a trasferirsi in azzurro. Le voci su questo colpo di mercato che il Napoli starebbe preparando si stanno facendo molto intense nelle ultime ore. La difficoltà non consisterebbe tanto nel convincere la società parigina ad accettare la cessione (Di Maria ha un contratto che scade nel 2019 e, dunque, a partire da gennaio prossimo c'è il rischio di perderlo senza compenso), quanto piuttosto quella di mettersi d'accordo con il calciatore che a Parigi percepisce un ingaggio piuttosto alto. Il tentativo della società partenopea, anche attraverso l'opera di convincimento di Ancelotti, sarebbe quello di far accettare a Di Maria una cifra consistente ma spalmata su più anni, quelli della durata del suo contratto con la nuova squadra.
Per il momento, però, c'è poco di concreto in questa trattativa. Si tratta più che altro di una suggestione, anche se non è improbabile che De Laurentiis cerchi un colpo ad effetto sul mercato, con un top player da mettere a disposizione del nuovo allnatore.
Giuntoli, intanto, continua a lavorare per risolvere il problema dell'esterno destro di difesa. I contatti con il Salisburgo per Lainer si sono diradati dopo la richiesta di 12 milioni di eiro fatta dalla società austriaca. Difficilmente si farà in tempo a chiudere una trattativa prima dell'inizio del ritiro. Il Napoli nella fase di preparazione avrà anche il problema di essere scoperto sulla fascia sinistra. Ghoulam, che due giorni fa ha subito un piccolo intervento chirurgico per la rimozione del cerchiaggio alla rotula del ginocchio destro, tornerà in piena attività soltanto fra un mese. Mario Rui è in vacanza solo da qualche giorno, dopo aver partecipato ai mondiali con la Nazionale portoghese. Probabilmente sarà necessario far ricorso a qualche giovane della Primavera.
Ancelotti nella mattinata di lunedì si trasferirà a Castel Volturno dove confluiranno anche i convocati per effettuare le visite mediche. Il giorno successivo comincerà il raduno vero e proprio con la partenza per Dimaro in Val di Sole, dove il Napoli si tratterrà fino al 30 luglio.
Ancelotti nel frattempo ha trovato casa in città. Abiterà in collina, nella stessa abitazione occupata da Higuain durante i tre anni trascorsi in maglia azzurra.
06-07-2018 20:09:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO