GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019
Teatro

Debutto di una giovane attrice e scrittrice stabiese

Martina Amato porterà il 5 aprile al Supercinema il suo lavoro Tempo finale

di Andrea Di Martino
Debutto di una giovane attrice e scrittrice stabiese

Debutta il cinque aprile al teatro Supercinema con un suo lavoro, Martina Amato, giovane scrittrice di teatro ed attrice stabiese. Tempo finale è la storia di una bambina forte e sognatrice, in rapporto conflittuale con la madre che chiusa nel suo cinismo rifiuta la potenza del sogno.  La protagonista (interpretata in età adolescenziale da Valentina Varone e in età adulta da Martina Amato) ispirandosi a Carla Fracci, suo idolo indiscusso di sempre, insegue il sogno di diventare una ballerina famosa e di girare l’America con sua madre (interpretata da Laura Amalfi). Tempo Finale è un atto unico diviso in due parti, una spazzola a legarle, un sogno a dividerle. La prima parte è la storia di una madre divenuta cinica che scarica le sue delusioni sulla figlia ancora troppo piccola per reagire, che trova nell’amore del padre l’unico appiglio. La seconda parte del lavoro è l’età adulta, la riscossa dalle sofferenze della protagonista. Con la determinazione a perseguire fino in fondo il suo sogno perché “ quando si tratta di sognare si può spesso vacillare, ma l’unico fallimento sarebbe abbandonare.”

Un lavoro che ha una pretesa quasi pedagogica, vista con gli occhi di una figlia, che deliberatamente si pone lo scopo etico di raccontare agli adulti il mondo dei bambini e dei loro sogni. Qui Martina racconta il suo di sogno, con gli arrangiamenti musicali di Lewis Imperato, la scenografia di Benito Previtera , il disegno luci di Antonello de Simone , le coreografie di Francesca Rapicano (insegnante presso Laborart), la professionalità di Domenico Gallo (ballerino) , l’arte di Armando Colasante (stylist) , la dedizione di Teresa Buonaiuto ( Assistente alla regia) rivivendoli e salutandoli per entrare nel mondo degli adulti, dall’atra parte dello specchio.

Andrà di scena Martedì 5 aprile alle ore 21.15 al Supercinema di Castellammare di Stabia, il prezzo del biglietto è di 10 Euro. Che si possono acquistare o al botteghino del teatro o contattando gli organizzatori sulla pagina Fb dell’evento. Da oggi fino a sabato prevendita straordinaria al costo ridotto di 7 euro.

 

23-03-2016 16:00:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO