GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019
Castellammare

Due raid incendiari nei bar della movida, il sindaco Pannullo: "Incontro urgente col Prefetto"

Commercianti nel mirino, ieri un uomo ha appiccato il fuoco con una tanica di benzina

di redazione
Due raid incendiari nei bar della movida, il sindaco Pannullo:

Notte di terrore a Castellammare, la seconda dopo una bomba carta esplosa in una pescheria. Due raid a distanza di poco tempo. Un uomo con una tanica di benzina incendia l’ingresso di Caldi di Notte e Emozioni Gustative, mentre ancora continua l’inchiesta per capire chi ha fatto esplodere il negozio di Piazza Ferrovia. Commercianti nel mirino e il sindaco chiede un incontro urgente con il Prefetto. "Convocare in tempi celeri un incontro con il Prefetto per affrontare il tema sicurezza in città" - è quanto dichiara Antonio Pannullo, sindaco di Castellammare di Stabia a margine della riunione di giunta straordinaria convocata dopo i due raid incendiari che hanno interessato altrettanti esercizi commerciali la scorsa notte, e che fanno seguito alla bomba carta di qualche settimana fa.

"Una situazione che non va sottovalutata e per la quale chiediamo la giusta attenzione agli organi competenti. Abbiamo già provveduto ad inviare una richiesta ufficiale al Prefetto per chiedere un incontro al fine di sollecitare la convocazione di un tavolo interforze. Richiesta che è stata preceduta da un colloquio telefonico con la viceprefetto dottoressa Anna Nigro, delegata all'ordine e alla sicurezza pubblica, alla quale ho espresso tutta la mia preoccupazione per la crescente escalation criminale registrata negli ultimi tempi in città" - continua Pannullo.
"Richiesta di attenzione e maggiore sicurezza che ho chiesto anche a Franco Malvano, commissario antiracket e antiusura della Regione Campania, che mi ha assicurato sia la sua presenza a Castellammare, sia il suo magistrale contributo in termini di competenza e esperienza. Un percorso che non escluderà la partecipazione attiva delle associazioni di categoria e dei commercianti" - conclude il sindaco. 

26-01-2017 11:46:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO