DOMENICA 21 LUGLIO 2019
L'appuntamento

Festival di Sanremo, tutto pronto sul palco più famoso della canzone italiana

Ecco la lista dei big e i pezzi con cui si sfideranno per salire sul podio

di Annalibera Di Martino
Festival di Sanremo, tutto pronto sul palco più famoso della canzone italiana

Si accendono i motori: tutto in ordine per la 69esima edizione del Festival di Sanremo. Pronto a ripartire Claudio Baglioni affiancato da Claudio Bisio e Virginia Raffaele. Parte il conto alla rovescia per l'inizio della settimana sanremese. Dal 5 febbraio al 9 febbraio si terrà a Sanremo l'ormai storico Festival, giunto alla sua 69esima edizione. Sono 24 i nomi dei big in gara che si sfideranno all'ultima nota per il tanto sognato leone d'oro 2019. Sul palco ancora Claudio Baglioni nei panni di presentatore, nonché direttore artistico, affiancato da Virginia Raffaele e Claudio Bisio. Un parterre di cantanti variegato e miscelato per ogni target e gusto. Ecco la lista completa degli artisti che si esibiranno durante la 69esima edizione:

Paola Turci – L’ultimo ostacolo

Simone Cristicchi – Abbi cura di me

Zen Circus – L’amore è una dittatura

Anna Tatangelo – Le nostre anime di notte

Loredana Bertè – Cosa ti aspetti da me

Irama – La ragazza col cuore di latta

Ultimo – I tuoi particolari

Nek – Mi farò trovare pronto

Motta – Dov’è l’Italia

Il Volo – Musica che resta

Ghemon – Rose viola

Einar – Parole Nuove (vincitore Sanremo Giovani 2018)

Federica Carta e Shade – Senza farlo apposta

Patty Pravo e Briga – Un po’ come nella vita

Negrita – I ragazzi stanno bene

Daniele Silvestri – Argento vivo

Ex otago – Solo una canzone

Achille Lauro – Rolls Royce

Arisa – Mi sento bene

Francesco Renga – Aspetto che torni

Boomdabash – Per un milione

Enrico Nigiotti – Nonno Hollywood

Nino D’Angelo e Livio Cori – Un’altra luce

Mahmood - Soldi

Molto spazio ai nuovi sound ed alla musica delle nuove generazioni. Ci sono i nomi della nuova musica, come il trionfatore della scorsa edizione di Sanremo Giovani Ultimo, o Einar, vincitore della stessa selezione quest'anno. Non mancano anche i nomi sempreverdi del panorama musicale italiano come Nek, Patty Pravo, Paola Turci e Loredana Bertè. Un mix di artisti che si mantiene fresco, giovanile, un festival che si prospetta da questi incipit proprio per i giovani. Del resto Baglioni è stato l'unico che è riuscito nella scorsa edizione a riavvicinare dopo tempo i teenagers allo schermo, ottenendo buoni risultati di share anche tra i millennials. Quest'anno l'unica vera protagonista della manifestazione sarà la musica. Se nel 2018 si è data importanza all'immaginazione, tema centrale di tutto l'assetto festivaliero, quest'anno fulcro è il concetto di armonia, richiamata anche dal numero 69, collegabile agli "anni" del Festival. La stessa cifra rievoca, per la sua struttura morfologica, anche il simbolo dello Yin e lo Jang. Sul palco ci saranno gli opposti della bellezza, incarnati da Claudio Bisio e Virginia Raffaele, rappresentando metaforicamente due contrari come il Sole e la Luna. Pochi internazionalismi per Claudio Baglioni che, parallelamente alla bufera mediatica che l'ha visto convolto per le sue dichiarazioni "pro abbattimento di barriere migranti", ha annunciato, almeno per ora, un parterre di ospiti completamente "made in Italy". Insomma, un Festival nazionalpopolare. Da Elisa a Bocelli senior e junior passando per Giorgia. Una lista assolutamente brillante con nomi di spicco del panorama della musica italiana. Dopo l'esordio durante la serata di Sanremo giovani come presentatore, Fabio Rovazzi, insieme al veterano del Festival Pippo Baudo, salirà sul palco dell'Ariston durante una delle serate. Per la prima di martedì 5 febbraio in scena tutti e 24 gli artisti. Il 6 invece si esibiranno solo 12 cantanti ed il 7 gli altri 12. Per l'antivigilia della finale, venerdì, saliranno sul palco tutti i big accompagnati da colleghi per un'interpretazione inedita dei brani, decollando verso il rush finale di sabato 10 febbraio che vedrà decretare sul palco dell'Ariston il vincitore della 69° edizione Ad intrattenere il pubblico durante tutte le serate con il Dopo Festival, subito dopo la kermesse, ci sarà Rocco Papaleo direttamente dal Casinò, accompagnando i telespettatori fino a notte fonda con ospiti e curiosità.

14-01-2019 16:38:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO