DOMENICA 25 AGOSTO 2019
Castellammare

Fincantieri, vertice on Regione per il futuro dello stabilimento

Il consigliere comunale Nastelli: "Ci aspettiamo risposte rassicuranti, ma all'incontro mancherà l'azienda"

di redazione
Fincantieri, vertice on Regione per il futuro dello stabilimento

Il rinvio dell'incontro, che doveva avvenire a Gennaio, tra sindacati e azienda per la ripartizione del carico di lavoro non rappresenta una scelta saggia, la manifestazione di protesta messa in campo dalla rsu di stabilimento trova la mia condivisione e il  pieno sostegno sia come lavoratore che come consigliere comunale. 
In questa fase c'è bisogno di una convergenza tra le parti in causa per il raggiungimento di un obiettivo comune che deve avere come unico fine il rilancio del cantiere più produttivo d'Italia.  
A tal fine può assumere una tappa importante l'incontro di lunedì tra gli assessori regionali competenti e le segreterie confederali, anche se  sarebbe stato opportuno la presenza anche dell'azienda. Ci auguriamo, tuttavia che si possano ottenere risposte rassicuranti, sia sotto il profilo del carico di lavoro che degli investimenti, considerando il periodo d'oro che vive il nostro gruppo, sempre più proiettato verso un futuro radioso in cui Castellammare deve esserci da vera protagonista, perché lo meritano i lavoratori in virtu di risultati produttivi eccezionali dimostrati nel corso di questi anni. 
La Regione Campania faccia la sua parte, fino in fondo, sostenendo un accordo di prospettiva futura certa, cosi come sta avvenendo in altre regioni, con un azione politica mirata a difendere una delle realtà campane più importante,che incide fortemente sotto il profilo economico e sociale sull intero comprensorio stabiese.

01-02-2018 18:12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO