GIOVEDÌ 20 GIUGNO 2019
La Tragedia

Follia nel carcere di Rebibbia

Detenuta getta nelle scale i due figli, uno è morto l'altro è grave

di redazione
Follia nel carcere di Rebibbia

Momenti di straordinaria follia si sono vissuti nella tarda mattinata di oggi nel carcere femminile di Rebibbia a Roma, dove una detenuta di nazionalità tedesca ha lanciato nelle scale i due figli.
La donna che si trovava nella sezione nido del penitenziario romano, dove le detenute possono ospitare i figli fino ai tre anni di età, per motivi ancora ignoti, ha lanciato nelle scale i due figli; uno è morto sul colpo mentre l'altro è stato trasportato d'urgenze in codice rosso al vicino ospedale nel disperato tentativo di salvargli la vita.
Come detto i motivi che hanno spinto la donna a compire questo gesto folle sono ancora al vaglio degli inquirenti capitanati dal procuratore aggiunto Maria Monteleone già accorsa sul posto, si sa solo che in mattinata la donna aveva avuto un colloquio coni suoi congiunti.
 

18-09-2018 14:46:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO