LUNEDÌ 25 MARZO 2019
Il fatto

Fugge da Ercolano per dare fuoco all'ex moglie: catturato

Ciro Russo preso a Reggio Calabria vicino ad una pizzeria

di redazione
È durata un giorno e mezzo la sua fuga. È stato arrestato questa sera a Reggio Calabria vicino ad una pizzeria. Catturato dalla Polizia Ciro Russo, di 42 anni, l'uomo di Ercolano che ieri aveva tentato di uccidere l'ex moglie, Maria Antonietta Rositani, anche lei 42enne, dandole fuoco, dopo averle cosparso addosso del liquido infiammabile, mentre la donna era in auto. Una sequenza terribile avvenuta davanti ai figli. Russo é stato bloccato nei pressi di una pizzeria dagli agenti della Squadra Mobile reggina e del Servizio centrale operativo. Agli arresti domiciliari presso i suoi familiari a Ercolano, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, era evaso per raggiungere l'ex e vendicarsi. La donna è ancora in prognosi riservata con ustioni sul 50% del corpo. Ha dovuto subire un intervento e le sue condizioni sono considerate stabili.
14-03-2019 00:22:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO