LUNEDÌ 26 AGOSTO 2019
Calciomercato

Giaccherini e il Napoli: siamo ai dettagli

Sarà l'ex esterno di Juve e Bologna il secondo rinforzo del nuovo Napoli di Sarri. A breve l'ufficialità

di Fabrizio Prisco
Giaccherini e il Napoli: siamo ai dettagli

Dopo le tantissime voci e i depistaggi degli ultimi giorni, il Napoli sta finalmente per regalare a Maurizio Sarri il secondo rinforzo per la prossima stagione. Si tratta di Emanuele Giaccherini, classe 1985, di proprietà del Sunderland, ex Juventus e Bologna, reduce da un ottimo Europeo con la maglia dell'Italia.

Sembrava promesso al Torino di Mihajlovic, ma l'interesse del club azzurro ha decisamente fatto cambiare idea al piccolo Giack che nel Napoli potrebbe rivestire più ruoli. Sarri potrebbe utilizzarlo a destra come vice Callejon, ma Giaccherini potrebbe essere utile anche a sinistra e come possibile jolly in mediana sia nel 4-3-3 sia nel 4-3-1-2 che il mister potrebbe decidere di rispolverare quest'anno, anche a partita in corso.

In questo momento nel ritiro di Dimaro Giuntoli e l'uomo dei contratti Chiavelli hanno incontrato gli agenti di Giaccherini Valcareggi e Marinelli. La trattativa è in fase avanzata. A breve è atteso il classico tweet di De Laurentiis che ufficializzerà il colpo. Al Sunderland andranno 2,5 milioni di euro, il ragazzo invece firmerà un triennale di 1,5 milioni a stagione.  

L'arrivo di Giaccherini certamente congela la pista Candreva. Troppo esosa la richiesta del laziale che rimane in orbita Inter o Chelsea. Sempre calda invece la pista che porta all'ex juventino Pereyra e al belga Witsel. In stand by la trattativa con il Porto per Herrera. Da Udine invece Widmer attende solo un cenno per dire sì al Napoli.

Sul fronte cessioni la situazione resta molto nebulosa. Su Koulibaly e Higuain è forte il pressing della Premier League. Per Higuain l'Arsenal pare abbia offerto 60 milioni più Giroud. Il Psg sarebbe pronto a versare anche la clamorosa clausola di 94 milioni pur di averlo. ADL per ora nicchia. L'impressione è che fino al termine del calciomercato, per quanto riguarda il Pipita, ne vedremo davvero delle belle.

 

12-07-2016 18:40:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO