MERCOLEDÌ 22 MAGGIO 2019
Serie B

Il Pescara di Pillon batte il Benevento e vola in testa alla classifica

Solo un pari a reti inviolate per la Salernitana a Cremona

di Nicola Vanacore

Il Benevento cade a Pascara, 2 a 1 il risultato finale con reti di Mancuso del Pescara al 37' seguto dal momentano pareggio di Viola al 51' e goal della vittoria dopo due minuti di Pepin che fissa il risultato, e consente agli uomini di Pillon di volare in testa al campionato di B grazie alla sconfitta casalinga dell'Hellas Verona di ieri sera ad opera del Lecce.
La Salernitana di Colantuono porta invece a casa un punticino dalla difficile trasferta di Cremona dove gli uomini di Mandorlini non riescono a sfuttare il maggior possesso palla e concretizzare il vantaggio territoriale.

Queste in sintesi le notizie riguardianti le due campane impegnate oggi nella 7a giornata di andata della serie B.

I risultati:
Hellas Verona - Lecce 0 a 2 (reti di La Mantia e Mancosu) giocata ieri
Carpi - Cosenza 1 a 1 (reti di Pasciuti per il Carpi e Baez allo scadere per il Cosenza)
Cremonese - Salernitana 0 a 0
Foggia - Ascoli 3 a 2 (reti di Deli Galano e Gerbo per il Foggia e di Brosco e Ganz per l'Ascoli)
Pescara - Benevento 2 a 1 (reti di Mancuso e Pepìn per il Pescara e di Viola per il Benevento)
Perugia - Venezia 1 a 0 (rete di Melchiorri)
Brescia - Padova domenica 7 alle ore 15
Livorno - Spezia domenica 7 alle ore 15
Palermo - Crotone domenica 7 alle ore 21
riposa il Cittadella

La classifica attuale:
Pescara 15, Hellas Verona 13, Lecce 12, Cremonese 11, Benevento Cittadella e Salernitana 10, Spezia 9, Palermo e Perugia 8, Brescia e Crotone7, Ascoli e Padova 6, Carpi 5, Foggia Venezia e Cosenza 4, Livorno 2
Il Foggia e partito con 8 punti di penalizzazione

06-10-2018 17:25:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO