LUNEDÌ 23 SETTEMBRE 2019
il fatto

Il Pos sbarca in Chiesa, possibile fare offerte con carta di credito

Una candela 2 € una messa 10 € ma è possibile fare offerte direttamente da casa

di redazione
Il Pos sbarca in Chiesa, possibile fare offerte con carta di credito

Certo i tempi cambiano e bisogna adeguarsi, è questo che avranno pensato all'interno delle sacre mura Vaticane, e cosi,  la Chiesa di Roma ha messo su il  sistema “donatelumen.org” per consentire ai fedeli di fare donazione tramite le nuove tecnologie.
Un sistema che sta sperimentando per mandare in soffitta le vecchie e rischiose cassette delle elemosine troppo spesso soggette a furto; infatti alcuni pos sono stati già istallatiti da qualche giorno a Chioggia nella chiesa di San Giacomo Apostolo, in quella di San Martino e nella cattedrale di Santa Maria Assunta, con tanto di tariffario per i servizi offerti: un euro, due o tre per far accendere le candele, a seconda del numero; un minino di 10 euro per far dire una Messa fino a qualunque cifra si voglia per un'offerta, e la possibilità che la ricevuta possa essere scaricata dalla dichiarazione dei redditi.
Resto lo sconcerto tra i fedeli soprattutto quelli più bigotti che considerano il sistema di donazione tramite pos alla stessa stregua di acquisti su amazon, ma questa è una storia nuova tutta da raccontare in attesa di leggere i risultati della sperimentazione.
Naturalmente il sistema consente di essere utilizzato anche comodamente da casa, lontano da occhi indiscreti, tutto sempre con buona pace delle coscienze.

29-05-2019 11:44:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO