LUNEDÌ 20 MAGGIO 2019
Il fatto

Il premier Conte assaggia la pasta di Gragnano: "Buonaaa"

Il presidente del consiglio fa tappa allo stand Food Park e assaggia lo spaghetto alla Nerano del Pastificio Antiche Tradizioni

di redazione

"Questa è pasta di Gragnano". E' lo stabiese Vincenzo Parmendola a porgere il piatto di spaghetti alla Nerano al presidente del Consiglio. Stretto tra la folla, che scatta foto e vuole stringergli la mano, Conte ha il tempo di assaggiare e gradire il piatto tipico della tradizione gastronomica campana. Ha fatto tappa anche allo stand di Food Park, il premier in visita alla fiera del cibo di Milano. Ed è stato lo stesso manager di Antiche Tradizioni ad offrirgli l'assaggio di pasta di Gragnano promossa a piena voti. Il premier in visita a Rho martedì per visitare TuttoFood, la settimana edizione della esibizione dedicata all'alimentazione. Prima di prendere parte a due eventi in cui era previsto il suo intervento, il premier ha fatto un giro fra i padiglioni con selfie e strette di mano ai visitatori. Il presidente del Consiglio ha anche fatto una foto con un bambino che ha salutato dandogli un consiglio: "Mangia prodotti italiani così cresci bene". E tra questi non poteva mancare la pasta di Gragnano. Sei le aziende in partenership nello stand di Food park, con la pasta anche olio e pomodoro cucinati dai diversi chef che si sono alternati da lunedì fino ad oggi, giornata di chiusura e saluti. Durante l'intero percorso presente come chef resident lo stabiese Andrea Di Martino che ha rivisitato molti primi della tradizione campana chiudendo in bellezza con una pasta e fagioli con le cozze. Grande successo per l'esibizione dello chef Giuseppe Di Napoli, la star dei social che cucina a "cascat" ed è stato l'ospite dello stand in cui tutto era un inno a Napoli e ai suoi incredibili prodotti. 

 

09-05-2019 13:51:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO