MERCOLEDÌ 21 NOVEMBRE 2018
la notizia

Il Titanic tornerà a navigare dal 2022 grazie alla Blue Star Lines

In costruzione a Dubai la copia identica all'originale che affondò oltre un secolo fa

di redazione

La copia identica del Titanic affondato nella notte del 15 aprile 1912 durante il suo viaggio inaugurale fra Southampton e New York tornerà a solcare le acque tra la Gran Bretagna e New York, a partire dal 2022.
Naturalmente parliamo della copia esatta con gli stessi arredi, la stessa scalinata, lo stesso lusso di allora ma dotata delle più moderne e avanzate tecnologie del XXI secolo, e che è attualmente in costruzione nei cantieri navali di Dubai commissionata dalla compagnia Blue Star Lines.
Il presidente della società di navigazione Clive Palmer, assicura che nell’estate del 2022 la nuova versione del transatlantico più famoso del mondo compirà, questa volta fino alla fine e per intero la tratta tra Southampton in Inghilterra e New York negli Stati Uniti.
Certo un po' di scaramanzia non guasta e così la crociera inaugurale, quello di battesimo sarà quella che porterà il transatlantico dal Dubai in Gran Bretagna.
Il progetto avrà  un costo complessivo di 500 milioni di dollari, e quando scenderà in mare il nuovo Titanic potrà ospitare 2400 passeggeri e 900 membri di equipaggio.

05-11-2018 12:54:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO