DOMENICA 23 SETTEMBRE 2018
Torre Annunziata

In Villa Comunale a Torre Annunziata sport e solidarietà: arriva Campus3S

Appuntamento sul lungomare per i ragazzi delle scuole, al via anche visite mediche gratuite

di redazione

Il progetto “Campus3S Salute Sport Solidarietà - Givova” realizzato da Campus Salute Onlus e dall'associazione Sportform, con la partecipazione di Amesci, il supporto di Fondazione per il Sud, ed il Patrocinio fra gli altri, del CONI Regione Campania, coniuga una vasta serie di attività̀ mediche con un’ampia scelta di sport, al fine di sviluppare e accrescere tra la popolazione, una moderna idea di prevenzione e benessere.
Giunto all’ottava edizione napoletana e alla quinta campana (con tappe in tutti i capoluoghi di provincia della regione), il Campus per la prima volta arriva nella Città di Torre Annunziata, grazie alla fattiva collaborazione con l'Amministrazione locale e Partner Eccellenti come la Nephrocare, il CMO e l’UIC (Unione Italiana Ciechi ed Ipovedenti) Sez. Provinciale di Napoli.
La manifestazione si svilupperà̀ nei giorni Venerdì 25 e Sabato 26 Maggio pv, allorquando l’area della Villa Comunale ed il meraviglioso Lungomare di Torre Annunziata) sarà̀ trasformata in un “Villaggio della Prevenzione”, con visite mediche gratuite e tanto sport. Nella mattinata (10.00-13.00) di domani, il Campus sarà̀ aperto alle scuole del territorio, ed i ragazzi potranno fare attività̀ fisica nelle varie aree dedicate allo sport organizzate sia sulla strada che sulla spiaggia, e potranno ricevere brevi ed efficaci nozioni sull'importanza della prevenzione attraverso una serie di incontri programmati all’interno degli Stabilimenti Balneari limitrofi che hanno aderito all’iniziativa.
A partire dal pomeriggio di domani (ore 16.00-20.00) e nella giornata di sabato 26 (10,00-13.00 e 16.00-20.00), il Campus sarà̀ aperto all'intera popolazione, con la possibilità̀ per ogni cittadino di sostenere visite mediche gratuite e partecipare alle iniziative sportive messe in essere.
Descrivere “Campus3S”, con le sua eterogeneità̀, le mille emozione che sa regalare, non è semplice, c'è un solo modo per conoscerlo: partecipare e viverlo!

24-05-2018 18:21:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO