LUNEDÌ 10 DICEMBRE 2018
La partita

Juve Stabia annienta l'avversario, tre gol per le Vespe

Buon test per l'amichevole della squadra del mister Caserta

di Dina De Gregorio
Tre gol e tanto entusiasmo per la vittoria delle Vespe. Un buon test per la Juve Stabia , influiscono sicuramente il caldo e l’umidità del mattino. Primo tempo abbastanza tranquillo con l’1-0 di Sandomenico. Buona gara per il terzino sinistro marocchino Aktaou, che dimostra capacità tattiche e fisiche. In secondo tempo, Caserta mischia le carte proponendo in campo i titolari. Presente Carlini in centro campo, che da mezzala fornisce buoni assist. Canotto sugli scudi, doppietta per lui: bella la prima azione sull’out sinistro in velocità,supera l’uomo e mette sotto la traversa. 3-0 sempre Canotto in pallonetto supera l’uomo in uscita. Juve Stabia di mister Caserta in amichevole contro la Gelbison Vallo della Lucania, quinto appuntamento del team gialloblù in vista della preparazione al campionato di Serie C. Al Menti allenamento delle vespe e dei nuovi arrivati, con la campana Gelbison Vallo della Lucania, iscritta invece al campionato Serie D. L’avvio al match alle 10h30, assente l’arbitro questa mattina al Menti. La formazione gialloblù vede per il primo tempo più riserve che titolari. In contropiede El Ouazni cerca la giocata per Sandomenico che va a segnare il primo gol del match al minuto 11. Prova El Ouazni poi di testa ma è fermato da D’Agostino in uscita. Al 21’ il giocatore stabiese n9 è costretto a lasciare il campo a causa di un infortunio muscolare, sostituito da Chirullo. In secondo tempo Canotto bis: servito bene da centrocampo, Luigi Canotto di destro segna il 2-0 della Juve Stabia. Dentice poi sempre su Canotto che serve senza sforzo un pallonetto al portiere della Gelbison. Soddisfatto Caserta al termine del match, peccato per un gol annullato a Paponi per un dubbio fuorigioco dello stesso Canotto.
12-08-2018 13:37:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO