DOMENICA 22 SETTEMBRE 2019
Juve Stabia

Juve Stabia, prima sconfitta di campionato contro il Catania

Lo spettro del Trapani preoccupa il mister

di Dina De Gregorio
Juve Stabia, prima sconfitta di campionato contro il Catania

Il Catania infligge questo pomeriggio la prima sconfitta in campionato alla capolista Juve Stabia, prima italiana imbattuta. Errore di Paponi che avrebbe bilanciato il match consegnando almeno un pareggio alle vespe. 

Catania-Juve Stabia, scontro al vertice: gli ospiti sono primi in classifica con 63 punti, mentre i padroni di casa di punti ne hanno 54 e sono al terzo posto. Lo Stadio Angelo Massimino di Catania ospita 16 mila spettatori, in campo i rossazzurri di Walter Novellino e la Juve Stabia di Fabio Caserta. Poco pressing ad inizio gara ma Lodi porta la squadra in vantaggio di 1-0 all'11' trasformando il penalty e spiazzando Branduani. Vicini al pareggio gli ospiti stabiesi ma Paponi, servito dentro da Canotto, non trova la deviazione vincente. Pisseri salva il risultato intervenendo su Canotto al 34'. Che errore di Canotto in secondo tempo che manda la palla fuori al 63'. Salvo invece Branduani che devia un pericoloso destro di Bucolo. Pisseri ferma Carlini al 74' in mezza rovesciata respinta in tuffo dal portiere del Catania. 4' di recupero non servono alle vespe per bilanciare la situazione. Finisce con la vittoria del Catania 1-0.

Catania (3-5-2): Pisseri; Aya, Silvestri, Marchese; Calapai, Bucolo, Lodi, Biagianti, Baraye; Marotta, Di Piazza.

Juve Stabia (4-3-3): Branduani; Melara, Troest, Marzorati, Germoni; Vicente, Calò, Carlini; Canotto, Paponi, Torromini

17-03-2019 16:49:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO