MERCOLEDÌ 20 MARZO 2019
L'iniziativa

L'acqua protagonista delle opere degli studenti stabiesi, un successo il concorso del Garden Club: mille progetti presentati

Domani al Liceo scientifico premiati i più belli: ai vincitori corsi di inglese gratis

di Christian Apadula

L'acqua protagonista dell'opere dei bambini e dei ragazzi stabiesi. Tra i mille progetti presentati i primi 75 saranno premiati con lezioni di inglese gratuite. L'appuntamento è fissato per domani al Liceo Scientifico "F.Severi alle 16,30. In calendario la cerimonia di premazione per il concorso "L'acqua fonte di vita" alla sua terza edizione. Un'iniziativa voluta dall'associazione Garden Club Stabia che premia l'amore per l'ambiente e punta tutto sui giovani. "Sarebbe stato bello per il cerimoniale essere nelle gloriose Terme di Stabia" ci tengono a sottolineare gli organizzatori che mettono in risalto questa nota dolente della nostra città visto lo stato di abbandono completo in cui versano gli stabilimenti. E,invece, l'appunatmento per tutti è nell'auditorium del liceo, messo a disposizione dalla dirigente dell'istituto. Presenti autorità civili e militari e i dirigenti scolastici degli Istituti coinvolti. Da subito il Garden Club Stabiae, un'associazione culturale, ha puntato sui giovani per la rinascita della città. Per il terzo anno consecutivo il Club organizza il concorso con indirizzo artistico, ben 1000 le opere presentate dalle scuole del territorio. L'iniziativa è finalizzata a promuovere nei giovani non solo la conoscenza del mondo che ci circonda, ma anche e sopratutto le tematiche relative all'ambiente. La promozione della conoscenza, la diffusione della cultura, dell'amore per i fiori, l'arte del giardinaggio, l'impegno di cooperazione nella protezione della flora per la creazione di parchi e giardini pubblici, queste le nobili finalità dell'associazione. Dopo il successo delle prime due edizioni, che hanno avuto per tema rispettivamente: “PRIMAVERA LA NATURA È IN FESTA”“LA MIA CITTÀ SI VESTE DEI COLORI DELLA NATURA” la terza edizione affronta un altro importante tema: “L’ACQUA FONTE DI VITA”, ed è indirizzato agli alunni delle scuole primarie e scuole superiori di Castellammare e dei comuni vicini. Il concorso è sostenuto dal Comune di Castellammare, con il proprio Patrocinio Morale, dall’Azienda di Cura e soggiorno e da numerosi imprenditori stabiesi che credono in questa iniziativa, come la direttrice della "You English" Marianna Coppola che ha contribuito dando 25 voucher gratuiti per seguire un intero corso di inglese con docente madrelingua ai primi classificati e 50 voucher per metà corso ai secondi e terzi classificati. A volere fortemente il rapporto con le scuole è la presidente Marilena Filosa de Rosa che ha più volte sostenuto: "Sono fermamente convinta che sia necessario insegnare, fin da piccoli, come rispettare l’ambiente significa salvare il mondo ed anche per la nostra città è un punto importante per la ripresa economica e sociale".

15-04-2016 12:18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO