DOMENICA 16 GIUGNO 2019
Pimonte

L'addio a Emanuele, morto in culla a sei mesi: oggi i funerali

Dall'autopsia la risposta alla tragedia avvenuta mentre il piccolo dormiva

di redazione
L'addio a Emanuele, morto in culla a sei mesi: oggi i funerali

Ritornato a casa questa mattina. E’ il giorno dell’addio ad Emanuele. Dopo quello dell’incredulità, della inutile corsa in ospedale, dello strazio. Ci sono stati questa mattina i funerali del piccolo morto a sei mesi nella culla a Pimonte, il rito funebre nella chiesa di San Michele dove il piccolo avrebbe dovuto essere battezzato. Ma non ce l'ha fatta in tempo e ora tutta Pimonte piange l'angelo. Lo stesso piccolo comune dei Lattari più volte scosso in questi mesi da inspiegabili tragedie. Come quella che ora dovranno trovare il coraggio di affrontare i genitori del neonato il cui cuore venerdì pomeriggio ha smesso di battere. Tutto sembrava andare perfettamente nella vita di Emanuele Somma, che cresceva tra l’affetto e le cure della famiglia con altri fratellini. Poi in pochi minuti una felicità a pezzi, tutto è precipitato quando i genitori si sono accorti che Emanuele non respirava più.  Gli operatori del 118 hanno provato a rianimarlo per più di un’ora, senza riuscire a riportare la vita in quel corpicino da cui se n’era andata in silenzio. Tutte le risposte nell’autopsia che ieri ha effettuato il medico legale, su disposizione della Procura di Torre Annunziata. Come oggi racconta Daniele Di Martino su Metropolis. Ammesso che l’indagine scientifica riesca a dare un nome a quanto accaduto nella culla dove Emanuele dormiva come ogni pomeriggio. Ma oggi è la giornata dell’ultimo saluto all’angelo volato via dopo soli sei mesi di vita. Il giorno del dolore per la mamma e il papà, circondati dall’affetto di tutti a Pimonte. Addio Emanuele. 

28-08-2016 11:54:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO