MARTEDÌ 12 DICEMBRE 2017
Il fatto

Le mani del clan sul comune di Castellammare, i Cinquestelle convocano Pannullo: "Il sindaco venga a spiegare in commissione Antimafia"

Il senatore Giarrusso: "Chiarisca perchè sente il fiato dei clan sul collo"

di redazione

Sarà chiamato a Roma per spiegare cosa accade nella sua città. Lo annunciano i Cinquestelle che chiederanno un’audizione del sindaco di Castellammare in Commissione Antimafia. "Le frasi del sindaco di Castellammare di Stabia, Antonio Pannullo, aprono scenari preoccupanti. Per questo sarà chiesta l'audizione in Commissione Antimafia". Lo afferma il senatore M5S Mario Michele Giarrusso, secondo il quale "negli ultimi tempi si starebbero delineando situazioni gravi nel comune stabiese che preoccupano l'opinione pubblica campana e non solo. La situazione politica del comune napoletano è stata in stallo per diverso tempo e si è risolta solo da poche settimane. Proprio dopo il superamento di questa crisi politica il sindaco Antonio Pannullo ha sollevato il sipario su di una situazione che, se confermata, sarebbe di una gravità senza precedenti".
"Il primo cittadino - spiega Giarrusso - descrivendo i futuri impegni economici che sarebbero da attuare nel territorio stabiese, tra l'altro, ha dichiarato alla stampa: "La camorra ha fiutato questi affari e sentiamo il loro fiato sul collo" ed ancora "Castellammare è una città dove sono morti due consiglieri comunali per mano della criminalità".
Tali affermazioni pronunciate dal primo cittadino hanno accesso i riflettori su una serie di interrogativi che devono ancora trovare risposte. Perché il sindaco Antonio Pannullo si è esposto in questo modo? Chi sono questi clan camorristici che fanno sentire "il fiato sul collo" alle istituzioni comunali? Che ruolo avrebbe giocato la criminalità organizzata nel corso della crisi politica appena risolta a Castellamare di Stabia?". Risposte che il sindaco sta provando a dare già in questi giorni, parlando di progetti futuri. Ma ormai il motore si è acceso.
Di qui la richiesta di convocare il sindaco di Castellammare di Stabia, Antonio Pannullo in audizione in Commissione Antimafia.

11-10-2017 18:32:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO