LUNEDÌ 26 AGOSTO 2019
Il fatto

L'ex governatore Roberto Formigoni condannato a 7 anni e 6 mesi per il caso Maugeri

La Corte di Appello di Milano che lo ha riconosciuto colpevole gli ha dato il massimo della pena

di redazione
L'ex governatore Roberto Formigoni condannato a 7 anni e 6 mesi per il caso Maugeri

L'ex Governatore della Lombardia Roberto Formigoni imputato per corruzione nel processo San Raffaele - Maugeri è stato condannato dalla Corte d'Appello di Milano a 7 anni e sei mesi.
Il "Celeste" si è visto così aggravare la pena di 6 anni e 7 mesi che gli era stata inflitta in primo grado.
Secondo le tesi dell'accusa accusa, Formigoni aveva usufruito di una serie di utilità, tra cui l'uso di yacht, vacanze e cene, per favorire i due enti con delibere di giunta per circa 200 milioni di rimborsi pubblici.
La procura generale aveva chiesto proprio 7 anni e 6 mesi ossia la pena massima per la corruzione, e tanto alla fine del dibattimeto gli è stato inflitto dalla Corte d'Appello di Milano per i capi di accusa di cui era imputato.
Per l'ex senatore anche l'interdizione perpetua dai pubblici uffici (che diventerà esecutiva in caso di condanna in Cassazione), mentre decade il capo di accusa di associazione a delinquere.
Confermata dai giudici, inoltre, la confisca diretta da 6,6 milioni di euro a suo carico stabilita dal tribunale nel dicembre del 2016.

19-09-2018 17:45:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO