LUNEDÌ 21 MAGGIO 2018
Castellammare

Manniello: “Solidarietà ai lavoratori di Fincantieri”

Il candidato al Senato con Pittella e Somma tra Meta e Castellammare per sostenere le “ragioni del territorio”

di redazione

Restituire il giusto primato alla Penisola Sorrentina, sostegno e solidarietà ai lavoratori Fincantieri, e allo stesso tempo insistere sulla strada, già tracciata, per arrivare in tempi brevi al rilancio del settore termale a Castellammare di Stabia. 

Sono stati questi i temi affrontati durante l’incontro che Francesco Manniello, candidato uninominale al Senato nel collegio di Torre del Greco, ha avuto con Gianni Pittella, eurodeputato e candidato al Senato nel collegio plurinominale Campania 3, oggi in provincia di Napoli per il suo tour elettorale. 

In mattinata l’incontro con gli amministratori della Penisola Sorrentina al Comune di Meta, dove “Abbiamo avuto modo di confrontarci sulle problematiche relative alla viabilità e alle infrastrutture che interessano il territorio” - ha spiegato Manniello. Nel pomeriggio, invece, a Castellammare di Stabia, presso il comitato elettorale di via Alvino, “abbiamo avuto modo di focalizzarci su quelle che sono le iniziative da mettere in campo per sostenere il rilancio termale, senza dimenticare la vertenza Fincantieri”.

E proprio rispetto al corteo dei lavoratori del cantiere, Manniello ha espresso “solidarietà e vicinanza ai lavoratori. Ho da sempre sostenuto le ragioni dei lavoratori del cantiere e la necessità di individuare una mission produttiva che possa garantire sviluppo e stabilità economica per l’intero territorio. Nei prossimi giorni incontrerò una loro rappresentanza per valutare possibili azioni congiunte”.

12-02-2018 19:49:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO