LUNEDÌ 17 GIUGNO 2019
la notizia

Marco Carta arrestato per furto, il giudice non convalida

L'artista difeso dall'avvocato stabiese Simone Giordano ha dimostrato di essere estraneo ai fatti

di redazione
Marco Carta arrestato per furto, il giudice non convalida

Pare sia solo una brutta esperienza quella vissuta dal cantante Marco Carta arrestato ieri sera per furto aggravato alla Rinascente di piazza Duomo a Milano.
Il giudice non ha convalidato l'arresto ritenedo il cantante estraneo ai fatti, che sarebbero invece attribuibili ad altre persone, ad assistere Marco Carta l'avvocato stabiese trapiantato a MIlano Simone Giordano.
Il cantante sardo, 34 anni, vincitore di Sanremo, Amici e Tale e Quale Show, era stato accusato del furto di 6 magliette per un valore complessivo di 1200 euro, capi di abbigliamento cui erano stati tolti gli antitaccheggio, ma non la placchetta flessibile che ha suonato all'uscita.
Per gli addetti alla sicurezza era lui il colpevole, insieme ad una donna di 53 anni, non così per il giudice che secondo la polizia lo ha ritenuto estraneo ai fatti, mentre per i responsabili è stata prevista la custodia cautelare presso il domicilio di residenza e il processo per direttissima in giornata.
 

01-06-2019 16:19:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO