MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019
Il fatto

Minaccia di morte la mamma e picchia con una spranga il papà, arrestato giovane a Vico Equense

Aggredisce i genitori per estorcere i soldi per la droga

di redazione
Minaccia di morte la mamma e picchia con una spranga il papà, arrestato giovane a Vico Equense

Minaccia di morte la mamma e picchia con una spranga il papà. Tutto per estorcere pochi euro con cui comprare la droga. Arrestato giovane trentenne a Vico Equense per maltrattamenti ai genitori. I militari hanno preso un ragazzo, di 33 anni, accusato di avere ferito la madre e il padre. All’apice di una sequenza di violenza, ha graffiato in volto la mamma e ha minacciato di morte lei e il padre brandendo una spranga.
Ha afferrato, infine, il portafogli della donna e lo ha svuotato dei 20 euro che c’erano all’interno e che verosimilmente voleva spendere in droga.
Chiamati in aiuto delle due vittime, intervenuti in casa, i militari lo hanno immobilizzato mentre ancora si accaniva e arrestato dopo le formalità, l'hanno portato in carcere.

 
21-03-2018 18:30:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO