LUNEDÌ 26 AGOSTO 2019
Serie A

Napoli a Udine: out Insigne e Mario Rui, dubbio Koulibaly in difesa

Stasera al Dacia Arena per Ancelotti scelte obbligate piuttosto che turn over

di Nicola Vanacore
Napoli a Udine: out Insigne e Mario Rui, dubbio Koulibaly in difesa

Questa volta a costringere Ancelotti all'ennesimo cambio di formazione non sarà il tour over ma un po' tutto l'insieme delle situazioni dopo la sosta per gli impegni della nazionale.
Andiamo per ordine, in porta con Ospina giunto solo nel pomeriggio di giovedì a Napoli dagli impegni con la Colombia e con Meret ancora alle prese con la formazione dle calleo osseo all'ulna è scelta obbligata quella di schierare l'ex friulano Karnezis fra i pali, In difesa più di un dubbio accompagna Koulibaly a rischio squalifica perchè già diffidato (al San Paolo per la prossima gara sarà di scena la Roma) e anche per l'affaticamento muscolare che lo ha fatto rientrare in anticipo dagli impegni con il Senegal, stesso affaticamento che ha costretto Ancelotti a lasciare a casa Insigne. ma in difesa l'emergenza per Udine resta alta vista che oltre all'infortunato Chiriches e Koulibaly segnano il passo anche Mario Rui per squalifica e Luperto. Abbondanza di uomini e conseguentemente di dubbi invece per centrocampo e attacco dove Insigne a parte il solo Diawara si è allenato poco, per il resto tutti abili e arruolati.

Queste le probabili formazioni:

Udinese (4-1-4-1): Scuffet; Stryger-Larsen, Nuytinck, Ekong, Samir; Behrami; Pussetto, Fofana, Mandragora, De Paul; Lasagna. All. Velazquez

Napoli (4-4-2): Karnezis; Malcuit, Albiol, Maksimovic, Hysaj; Callejon, Allan, Fabian Ruiz, Verdi; Milik, Mertens. All. Ancelotti

La partita sarà trasmessa alle 20,30 in diretta sulla piattaforma Dazn.

20-10-2018 17:59:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO