GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019
Il fatto

Nascondeva una pistola e passamontagna a Santa Maria la Carità, arrestato giovane insospettabile

Alessandro Paragallo, 26 anni, custodiva anche due scooter rubati a Gragnano

di redazione
Nascondeva una pistola e passamontagna a Santa Maria la Carità, arrestato giovane insospettabile

Custodiva tutto il kit del rapinatore. Nascondeva una pistola, un passamontagna e due scooter rubati. I Carabinieri della Stazione di Sant'Antonio Abate hanno arrestato a Santa Maria la Carità Alessandro Paragallo, 26 anni, resosi responsabile di detenzione di arma clandestina e di ricettazione. Giovane insospettabile aveva a disposizione tutto quanto serve per compiere raid e seminare terrore. 
Nel corso di perquisizione domiciliare nella sua casa in via Scafati è stato trovato in possesso di una pistola semiautomatica calibro 6,35 con 4 cartucce nel caricatore e matricola punzonata, un passamontagna, due scooter di grossa cilindrata provento di furti denunciati ieri ai Carabinieri di Gragnano, uno dei quali trovato con il numero di telaio parzialmente abraso, 356 matrici di marca da bollo provento di furto. L’arrestato è stato portato a Poggioreale.

09-05-2018 10:54:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO