LUNEDÌ 26 AGOSTO 2019
Il fatto

Natale delle Antiche Terme, scontro Radice-Iovino. Il vicesindaco: "Scelte già fatte e artisti contattati"

Dall'opposizione: "Chi li ha autorizzati?" A fare nascere il caso una pagina Fb, poi cancellata

di redazione
Natale delle Antiche Terme, scontro Radice-Iovino. Il vicesindaco:

Natale nelle Antiche Terme. Una pagina Fb che promuove eventi nello stabilimento termale prima del via libera ufficiale da Palazzo Farnese. Quanto basta per provocare l'intervento del capogruppo del Pd, Francesco Iovino, che chiede spiegazioni sul caso e invoca la trasparenza. Poi la pagina sparisce e del "Sogno di Natale" restano tracce solo nelle chat di chi ha ricevuto i messaggi degli organizzatori. Il progetto è tra quelli presentati nella manifestazione d'interesse promossa dal Comune a cui hanno risposto in 82, tra associazioni e società. Ma al momento l'amministrazione Cimmino non ha ancora ufficializzato nulla e gli esiti delle selezioni non sono pubblici. Una fuga in avanti degli organizzatori che tocca al vicesindaco Lello Radice spiegare: "Il cartellone natalizio è ormai in dirittura d’arrivo e molti artisti e rappresentanti di società di organizzazione eventi sono stati contattati per informare loro di essere stati scelti. Alcuni sono stati già convocati dagli uffici del Comune per la contrattualizzazione". Aperto il capitolo dal consigliere comunale di opposizione in mattinata, a farne le spese è la pagina Fb che scompare. "Il sogno di Natale" con tanto di cappuccio rosso come icona sparisce anche da Instagram. Iovino in mattinata aveva chiesto: "Siamo in una fase organizzativa così avanzata, ma sul sito del comune non è comparso alcun documento. Chi li ha autorizzati?". Ne va giù al rappresentante della minoranza che siano previsti all'interno dell'iniziativa eventi a pagamento. Dettagli considerato che manca ancora l'atto fondamentale. Un documento che attribuisca ai promotori la location delle Antiche Terme a titolo gratuito, che dovrebbe essere inserito in una delibera con l'intera programmazione. Radice sostiene che la convocazione degli artisti è partita dagli uffici comunali e promette di entrare nel merito del percorso seguito entro la prossima settimana: "Presenterò anche una relazione tecnica spiegando nel dettaglio le modalità con cui è avvenuta la scelta. E a giorni sarà convocata una conferenza stampa per presentare il cartellone. Abbiamo lavorato sodo e siamo convinti che il cartellone natalizio sarà apprezzato dal pubblico, stabiese e non, che verrà ad assistere agli eventi".

14-11-2018 19:26:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO