DOMENICA 21 LUGLIO 2019
Movida violenta

Notte di terrore a Torre del Greco, ubriachi minacciano ragazzi per estorcere soldi: arrestati in due

Ai domiciliari Antonio Rivieccio, 28 anni e Antonio Palomba, 19 anni, bloccati dai carabinieri

di redazione
Notte di terrore a Torre del Greco, ubriachi minacciano ragazzi per estorcere soldi: arrestati in due

Minacciano di sfregiare le loro vittime con cocci di bottiglia. Movida violenta ieri sera a Torre del Greco. Ubriachi due giovani terrorizzano ragazzini per estorcere i soldi che servono per continuare a bere. Questa notte i carabinieri di Torre del Greco hanno bloccato e arrestato Antonio Rivieccio,  28 anni e il diciannovenne Antonio Palomba, entrambi pregiudicati.
I due si erano avvicinati a tre ragazzi a bordo di  un’auto in un parcheggio pubblico e, ubriachi, avevano chiesto dei soldi per l’acquisto di altre birre.
Subito dopo, non contenti degli spiccioli che i tre malcapitati avevano loro consegnato, brandendo cocci di bottiglia avevano cominciato a minacciarli chiedendo altri soldi e cercando addirittura di introdursi nell’auto.
Bloccati dai militari, immediatamente intervenuti a seguito di richiesta di aiuto al 112, hanno pure opposto resistenza divincolandosi energicamente.
Gli arrestati ora sono ai domiciliari.

21-10-2017 12:55:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO