LUNEDÌ 17 GIUGNO 2019
Il fatto

Nozze trash per il ritorno del Boss delle Cerimonie, fake per un videoclip

Falso matrimonio alla Sonrisa per il commerciante Lualdo Nettuno

di redazione
Nozze trash per il ritorno del Boss delle Cerimonie, fake per un videoclip
Un matrimonio destinato a battere gli altri per sfarzo e trash. Le nozze che avrebbero scalato la classifica nel castello del Boss delle Cerimonie a Sant'Antonio Abate. Gli sposi arrivati in carrozza, cento invitati con abiti sgargianti, la brasiliana che fa divertire tutti e naturalmente una lunga sfilata di neo melodici per una maratona di cibo e divertimento. I protagonisti del matrimonio dell'anno sono Lualdo Nettuno e Manuela Cataldo. Foto e video del commerciante di vintage a livello internazionale, con oltre 130mila followers, hanno velocemente spopolato ottenendo l'effetto pubblicità ricercato. Perché il matrimonio altro non era che un videoclip della canzone del neo melodico Daniele Bianco «Nu matrimonio napulitano», che farà da sigla alla nota trasmissione di Real Time «Il boss delle cerimonie». La coppia, infatti, è già sposata e ha un figlio. Tutti attori, quindi, sul set di scene da un matrimonio. La cerimonia fake ha coinvolto 100 attori, diversi truccatori e hair stylist e diversi neo melodici. Gli invitati maschi indossavano tutti camicie barocche di Gianni Versace come anticipa il Mattino. Una serata trash che lancia il ritorno della nota serie su Real Time con la partecipazione di Donna Imma e i protagonisti del «Boss delle cerimonie».
02-06-2019 10:10:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO