LUNEDÌ 26 AGOSTO 2019
Cultura

"O nonno mio riceva": ecco il libro di Carlo Avvisati

Presentato a Pompei il lavoro del giornalista incentrato su una attenta ricerca linguistica dialettale

di redazione
E' stato presentato all'hotel Amleto di Pompei, 'O nonno Mio riceva', il libro del giornalista e scrittore Carlo Avvisati. L'iniziativa, che si inquadra nel programma Rotaryano 2016-2017, è stata sostenuta dal dottor Antonio Fogliame, Presidente del Rotary Club Pompei - distretto 2100. Alla presentazione del saggio, che ha per sottotitolo 'Ritte, paraustielle, strangianomme, stroppole e percante', ed è un'approfondita ricerca linguistica dialettale sul territorio vesuviano di Boscoreale, è intervenuta una folta rappresentanza di rotaryani e ospiti del Club. Introdotto dal presidente Fogliame, Avvisati ha illustrato i detti e i proverbi napoletani descritti nel libro, sottolineando il recupero della valenza storico antropologica della ricerca che, proponendo non solo adagi e filastrocche ma anche spunti di medicina popolare (nciarme e percante) e magia bianca in uso nelle aree rurali sino a qualche decennio addietro, vuole essere un punto di partenza per il rilancio del patrimonio linguistico dialettale che nell'area vesuviana situata tra Boscoreale e Pompei ha una sua singolare peculiarità e valenza.
13-01-2017 10:59:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO