LUNEDÌ 26 AGOSTO 2019
Castellammare

Oltre 300 chili di mitili sequestrati, la guardia costiera avvisa i consumatori

L'intervento è stato eseguito non lontano dal porto. "Diffidate dai venditori improvvisati"

di redazione
Oltre 300 chili di mitili sequestrati, la guardia costiera avvisa i consumatori

Lotta al commercio selvaggio di prodotti ittici, la guardia costiera di castellammare recupera oltre 300 chili di mitili provenienti da coltura illecita. Il sequestro, eseguito nelle acque antistanti il porto di Castellammare, ha visto l'intervento dei mezzi navali e anche del nucleo subacquei della guardia costiera e della Asl di Sorrento. L'intervento della capitaneria di porto, coordinata dal comandante Guglielmo Cassone, è volto alla garanzia della integrità e della salubrità che mitili e prodotti ittici devono possedere prima di finire sulle tavole delle famiglie. La guardia costiera, inoltre, rivole un appello ai consumatori finali: porre massima attenzione a questa tipologia di prodotti e diffidare da venditori improvvisati che, spesso, in cambio di un prezzo sottocosto, propongono prodotti senza i necessari controlli. 

20-09-2017 10:24:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO