GIOVEDÌ 18 LUGLIO 2019
Il fatto

Penisola sorrentina, rapita bimba di tre anni: bloccate le vie di fuga

Controlli e auto fermate sulla statale verso Castellammare

di redazione
Penisola sorrentina, rapita bimba di tre anni: bloccate le vie di fuga

Bimba rapita a Meta di Sorrento. La piccola di tre anni si trovava in una Casa famiglia. La madre arrivata a vedere la figlia, approfittando di una distrazione degli operatori, l'ha portata via in mattinata. Blindata la penisola sorrentina e posti di blocco sulla Statale in direzione Castellammare. Fermate tutte le auto per provare a intercettare la vettura con cui è fuggita la donna alle dieci di questa mattina. Con ogni probabilità ad aspettarla fuori alla struttura, a cui vengono affidati bimbi con problemi familiari o in attesa di adozione, c'erano dei complici che l'hanno aiutata nel rapimento. Controlli da Meta fino a Castellammare. La caccia si fa serrata per impedire che con il passare delle ore i responsabili facciano perdere le loro tracce e rendano più complesse le ricerche. Molti gli uomini dei carabinieri impegnati, ma ancora non si sa molto della bambina la cui storia è coperta dal riserbo investigativo. 

16-04-2019 11:25:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO