MARTEDÌ 23 LUGLIO 2019
Il fatto

Picchia e rapina madre e figlia a Torre del Greco, arrestato giovane stalker

Ai domiciliari ventinovenne, terrorizzava la donna indiana e la ragazza nata a Castellammare

di redazione
Picchia e rapina madre e figlia a Torre del Greco, arrestato giovane stalker
Una vita di terrore. Cosi erano costrette a vivere una donna di 47 anni e sua figlia di 17. Arrestato stalker a Torre del Greco. L'uomo é accusato di avere perseguitato le due donne. Molesta e rapina madre e figlia: ai domiciliari stalker 29enne. Dopo indagini i poliziotti di Torre del Greco, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata nei confronti di B. U., 29enne napoletano, indagato per reati di stalking, lesioni e rapina in danno di due donne, madre e figlia, la prima di 47 anni di origini indiane e la figlia nata a Castellammare nel 2001, residenti in zona Vesuviana. All'uomo è stato messo il “braccialetto elettronico” e gli è stato vietato di comunicare se non con i parenti con cui abita. I poliziotti avevano già raccolto numerose denunce da parte delle due donne. Le indagini, ed i successivi riscontri, hanno portato gli investigatori ad un quadro probatorio tale da ritenere necessaria l’applicazione delle misure irrogate. Le due donne sono, tuttavia, costantemente monitorate dagli agenti al fine di prevenire azioni illegali ed evitare tragici epiloghi.
29-07-2018 17:18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO