SABATO 20 LUGLIO 2019
Il caso

Pompei, compra un biglietto da un milione e mezzo di euro in un bar. Il proprietario: "Pensiamo ad un turista"

Il locale in cui è stato acquistato tra Scavi e Santuario

di redazione
Pompei, compra un biglietto da un milione e mezzo di euro in un bar. Il proprietario:
Si respira aria di festa a Pompei per la vincita da un milione e mezzo di euro con il biglietto della Lotteria Italia estratto ieri sera. Il terzo premio, infatti è risultato venduto nel Bar Sport Ge.Ma di Gennaro Massa. L'esercizio commerciale si trova in via Roma 59, la via principale che porta al Santuario della Beata Vergine del Rosario, passando per l'ingresso degli Scavi detto Porta Anfiteatro. In pratica, il Bar si trova a metà strada tra i due principali attrattori turistici di Pompei: il sito archeologico e il santuario che, tra fedeli e turisti, ogni anno attraggono oltre 5 milioni di visitatori.
Un milione e mezzo di euro, quindi, è un colpo di fortuna che potrebbe avere colpito un qualsiasi turista italiano o straniero. E il titolare del bar non ha alcun dubbio. "Con le migliaia di persone che entrano nel mio locale, sono sicuro che nessun pompeiano sia stato il fortunato vincitore di questo premio", afferma Gennaro Massa, che rivela: "Comunque non è la prima volta che qui abbiamo venduto un biglietto vincente della Lotteria Italia. Anche tre anni fa ci fu qui un fortunato passante che acquistò un biglietto con il quale vinse 20mila euro. Ma non abbiamo mai saputo chi fosse".
07-01-2019 13:30:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO